HOME

Morte di Tomas Borge

Oggi primo maggio 2012 è giunta notizia della morte di Thomas Borge, cristiano rivoluzionario e massimo esponente della corrente "lucha revolucionaria", era l'unico esponente della seconda fase storica del sandinismo, con lui Carlos Fonseca Amador aveva avviato la terza fase che portò alla vittoria del 19 Luglio 1979. E' stato Ministro degli Interni dal 1980 al 1990, poi deputato e ambasciatore in Perù, alle ultime elezioni era stato rieletto in parlamento. Con lui scompare un esempio di uomo d'azione, di cuore e di intelletto.

Per chi volesse approfondire segnaliamo questo articolo: Link

GIOVEDÌ 31 MAGGIO ORE 21

Le associazioni di amicizia e solidarietà Italia-Nicaragua e Italia-Cuba



organizzano un

incontro in ricordo di

Tomás Borge Martínez

fondatore del FSLN e amico della Rivoluzione Cubana



Intervengono

Norman Rivera e Dino Verderio



Sala Conferenze del Circolo di Milano

dell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

Via P. Borsieri 4 – Milano (MM2 Garibaldi uscita Via Pepe)